via Benaco 1, 20139 Milano (MI)
+39 02.36.72.73.70 - +39 366.31.074.856
info@madamahostel.com
Book Now
Pictures Of Me | Morning Tea plays Elliott Smith
Pictures Of Me | Morning Tea plays Elliott Smith

▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲

“Pictures Of Me”, Morning Tea plays Elliott Smith

Anima inquieta e fragile del cantautorato americano dei 90, Elliott Smith è cresciuto ascoltando i Beatles e suonando grunge, ma al successo è arrivato anche grazie a Hollywood e alle colonne sonore, prima del tragico gesto che ha posto fine alla sua vita.

Morning Tea ne celebra un omaggio suonando alcuni dei brani della magnifica discografia del songwriter, accompagnato solo dalla sua chitarra e dalla sua profonda sensibilità.
▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲

▲ MORNING TEA (IT, Sherpa Records) ▲
https://www.facebook.com/MorningT/

Morning Tea è una chitarra acustica in una stanza nell’ East End di Londra. Condensa sulla finestra, vento e foglie che cadono. Poi torna il sole. Per un po’. Un the caldo, dei biscottini e una sigaretta fatta a mano mentre sul piatto gira Nick Drake. Morning Tea è la prima cosa del mattino, fra la nostalgia di posti mai visti e la magnifica ordinarietà della vita di tutti i giorni. Morning Tea sono Clarks in cammino sull’asfalto bagnato delle strade di Hoxton, di Sesto San Giovanni o di chissà dove, poco importa. Morning Tea è Mattia Frenna, classe 1988, già “chitarra gentile” dei local heroes “Motel 20099″ (“Romanticismo dalla periferia per giovani teppisti” -Materia Principale 2010- / “Mono” -Tomobiki 2011-).
E’ uscito a Settembre 2014 il suo primo LP “Nobody Gets A Reprieve” per la neonata Sherpa Records.

 

Qui trovate l’evento facebook

Comments are closed.